Chardonnay doc Colli Piacentini di Cantina Visconti di Vigoleno

Al solo sentir nominare lo ๐‘ช๐’‰๐’‚๐’“๐’…๐’๐’๐’๐’‚๐’š si sentono quelle note di mineralitร  da qualche parte sul palato.


La sua inconfondibile potenza deriva proprio dal terreno in cui cresce e prende forma, prediligendo l’argilla, di cui sono composti perlopiรน i nostri vigneti – in particolare l’Argenta e il Monte.
E’ da questi suoli tenaci e compatti, quanto ricchi e fertili che derivano i suoi profumi e i suoi aromi intensi, che si sprigionano una volta versato.


Di origini forse ebraiche, di diffusione sicuramente francese, lo ๐‘ช๐’‰๐’‚๐’“๐’…๐’๐’๐’๐’‚๐’š รจ ad oggi il vitigno a bacca bianca piรน diffuso e utilizzato per la produzione di spumanti tra i piรน pregiati al mondo. Forse per questo da anni lo definiamo affettuosamente uno dei nostri due “๐‘โ„Ž๐‘Ž๐‘š๐‘๐‘Ž๐‘”๐‘›๐‘œ๐‘ก๐‘ก๐‘–”, insieme – naturalmente – al nostro ๐‘บ๐’‚๐’–๐’—๐’Š๐’ˆ๐’๐’๐’

Chardonnay Doc Colli Piacentini

Chardonnay 100%

Metodo ancestrale
fermentazione naturale

vino frizzante
senza solfiti aggiunti


Vendita: damigiana e bottiglia

contattaci

il METODO

Per ottenere il nostro Chardonnay Doc Colli Piacentini utilizziamo impianti di circa 20 anni, con sesto a spalliera e metodo di potatura Guyot ramificato semplice – 15 gemme.
I grappoli piccoli e a spargolo sono formati da acini piccoli e gialli, inconfondibili.
La vendemmia viene eseguita manualmente tra metร  Settembre e fine Ottobre. Selezioniamo accuratamente l’uva con buon grado di maturazione, per ottimizzare la macerazione della durata di 18 ore. L’invecchiamento avviene nei due mesi successivi in botti di vetroresina.

Superficie vitata: 0,5 ha
Produzione: 15 hl/ha
Resa: 50 q d’uva/ha

Grappoli per la produzione di Chardonnay doc dei Colli PIacentini pronti alla vendemmia